La Sagra "della Sciuscella" è una festa del comune di Patù ed è organizzata dalla locale Pro Loco ed in tutto il paese si mangia il piatto tipico di Patù quello de "le Sciuscelle".

Durante la Sagra si potranno degustare le "sciuscelle" ma anche altre pietanze preparate secondo le antiche tradizioni dell'arte culinaria salentina.

Da polpetta dei poveri, diventa un piatto ricco particolarmente apprezzato dai turisti, in vacanza a Patù, nel Sud Salento

Per maggiori informazioni occorre visitare il sito delle sagre del capo di Leuca.

ricetta della Sciuscella di Patù

Ingredienti:

  • per iniziare 4 uova,
  • 150 grammi di formaggio grattugiato,
  • 100 grammi di pangrattato,
  • 50 grammi di farina,
  • sale, pepe,
  • menta ed un cucchiaio di prezzemolo tritato.


Preparazione: in una pentola mettete una cipolla e fatela soffriggere nell'olio e di seguito versare la salsa di pomodoro;

dopo la cottura aggiungere l'acqua, sale e far bollire il brodo per circa 30 minuti.

Contestualmente sbattere le uova e unire gli ingredienti, poi con un cucchiaio prenderne un pò e versare nella pentolina con l'acqua in ebollizione, finchè non si esaurisce la pastella, quindi lasciare cuocere lentamente per trenta minuti.