A Carpignano Salentino dal 2 al 3 luglio si celebra la Festa di Santa Maria della Grotta.

Nasce come Festa religiosa; si tramanda per tradizione la leggenda in cui un uomo anziano e cieco, venne messo in salvo in una grotta dai propri figli mentre infuriava un temporale; l'uomo si assopì ed ebbe l'apparizione della madonna che gli chiese di edificare in quel luogo il suo santuario.

Così avvenne e da quel momento il 2 di luglio a Carpignano Salentino si celebra,   in ricordo dell'apparizione della Madonna, la Festa di Santa Maria della Grotta.

La festa raggiunge il suo apice nella processione e consegna da parte del sindaco delle chiavi della città alla statua della Madonna. 

Il giorno seguente, il 3 di luglio, invece, si tengono i festeggiamenti civili con luminarie della Festa di Santa Maria della Grotta che fanno risplendere a giorno la cittadina e concerti bandieristici che attirano i turisti presenti nel Salento e soprattutto dalla vicina Otranto