Il 31 luglio e il 1 agosto si celebra la simpatica festa dell'emigrante a Cannole (Lecce).

In questo paese dell'entroterra di Otranto la festa dell'emigrante è caratterizzata dalla preparazione di piatti della nostra cucina tradizionale fra cui: pezzetti di cavallo, melanzane e peperoni a salsa, polpo alla pignata, ma anche dai tipici bratwurst e cervelat svizzeri che arrivano direttamente dagli emigranti residenti all'estero che portano un pò calore durante la loro vacanza salentina.

La festa dell'emigrante di Cannole è voluta fortemente dall'amministrazione comunale e in collaborazione con l'Associazione Cannolesi in Svizzera oltre che a numerosi volontari.